[:it]Descrizione:

Vegetariano di felci e piante basse, vissuto 140 milioni di anni fa nel tardo giurassico, in America.

Nome: Stegosauro
Nome Scientifico: Stegosaurus
Ordine di appartenenza:

Diapsida, Ornithischia Stegosauria, Stegosauridae.


Periodo:

Giurassico superiore, circa 140-150 milioni di anni fa.


Distribuzione: America Nord occidentale.
Lunghezza: 6-8 m
Altezza: 4 m circa.
Composizione fisica:

Dinosauro quadrupede, aveva arti anteriori  più corti di quelli posteriori. Una doppia serie di piastre a forma di foglie erano probabilmente localizzate alternativamente sul lato destro e sinistro della colonna vertebrale. All’estremità della coda erano presenti due paia di aculei. Il cranio era molto piccolo rispetto alla mole corporea. La bozza era munita anteriormente di un becco corneo e posteriormente di denti piccoli e poco specializzati.


Tipo di alimentazione:

Vegetariani, brucavano probabilmente felci, cicadacee ed altre piante basse che ingoiavano in grn quantità, senza masticare.


Descrizione estesa:

in passato si pensava che le piastre ossee dorsali fornissero una protezione contro gli attacchi dei dinosauri carnivori. Secondo una più recente ipotesi le piastre, molto vascolarizzate, sarebbero state usate come scambiatori di calore. Probabilmente ingoiavano delle pietre per favorire, nello stomaco, la macinazione dei vegetali.[:en]Description: vegetarian, lived 140 million years ago during latest Jurassic in America

Belonging Order: Diapsid, Ornithischia Stegosauria, Stegosauridae

Period: Earliest Jurassic, about 140-150 million years ago

Distribution: Northwestern America

Length: 6-8 meters

Height: about 4 meters

Physical Characteristics: 4-footed dinosaur, front limbs were shorter than posterior limbs. It had two lines of crests, leaf-shaped, located on its back along its spinal column. At the end of its tail there were two pairs of spines. Its head was very little with respect to its body. Its mouth had a frontal horny beak and small posterior teeth not well specialized.

Food: Vegetarian, they probably browsed ferns, cycadaceae and other short plants that were eaten without chewing them.

Extended Description: In the past, people thought that its leaf-shaped dorsal bones were used as protection against carnivorous dinosaurs’ attacks. A more recent hypothesis is that their flat bones were rich of blood vessels and, as such, used as a source of heat. They probably used to eat stones in order to foster the grinding of vegetables in their stomach.[:]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *